Perizie d’arte – Analisi diagnostiche

PERIZIE D’ARTE

Consulente Tecnico d’Ufficio presso il Tribunale di Velletri in qualità di Esperto di Opere d’Arte (dipinti, statue, ceroplastiche, restauro di opere d’arte…), Albo CTU nr.1954.
Si forniscono perizie economiche su dipinti di ogni epoca, sculture, manufatti artistici di vario genere.
L’expertise, si basa sulla valutazione dei materiali, sulla coerenza delle tecniche pittoriche, sui segni di falsificazione riscontrabili al microscopio o con le tecniche diagnostiche di seguito riportate. In collaborazione con storici dell’arte, gallerie, esperti di vari ambiti culturali, si fornisce un’expertise anche storico-artistica nei casi di dubbia o ignota attribuzione.

 

ANALISI DIAGNOSTICHE

L’opera d’arte oggetto di studio, può essere sottoposta alle seguenti indagini:

 

AMBITI DI ECCELLENZA

Dal 2006 si dedica alla ricerca scientifica per ottimizzare il livello delle indagini preliminari non invasive sulle opere d’arte. E’​ con questo intento che ha formulato un nuovo metodo di applicazione dell’indagine Tomografica (TAC) ai manufatti artistici finalizzata allo studio dei loro componenti ed al restauro conservativo, tecnica che è divenuta oggetto di studio presso corsi post-universitari dedicati analisi diagnostica dei beni culturali. Attualmente gli studi e le sperimentazioni proseguono rivolti all’applicazione delle indagini RX e TC ai più svariati materiali propri dei beni storico-artistici, consentendole di ottenere risultati sempre più significativi e puntuali sui costituenti e sulle tecniche esecutive dei manufatti. Qualora l’opera d’arte possieda caratteristiche storico-artistiche o diagnostiche di particolare interesse, è possibile che venga fatta oggetto di studi più approfonditi e di pubblicazione scientifica.